tutto-funziona-entradentro-blog

Tutto funziona

Tutto funziona nel corpo, in ogni istante tutte le parti rispondono al momento giusto nel modo giusto.

Qualunque siano i sistemi di comunicazione delle nostre cellule, qualunque siano i segnali esterni che gli organi di senso accolgono e inviano al cervello, qualunque sia il funzionamento delle sinapsi, qualunque siano gli ormoni da loro sollecitati, qualunque siano i muscoli attivati, il costante scorrere del sangue in ogni parte, il lavoro dei legamenti, dei polmoni, del cuore, della pelle …

Il nostro corpo funziona, le parti s’integrano perfettamente e rispondono al momento giusto, nel modo giusto.

Questa mattina mi sono svegliato dopo aver riposato bene e sognato tanto, ho fatto un po’ di Yoga, addominali, un centrifugato di frutta e verdura, ho mangiato una mela, bevuto il caffè e realizzato una torta (con le fibre avanzate dal centrifugato), poi un po’ di meditazione e ora scrivo al computer.

Solo nelle ultime ore ho evocato un numero incredibile di attività mentali e fisiche. Alcune guidate dalla volontà, altre dall’inconsapevole competenza del nostro pilota automatico.

Corpo, mente, spirito ed emozioni si manifestano grazie ai nostri processi vitali. Una specie di miracolo avviene in ogni istante, tutti i giorni, per tutti gli anni della nostra vita.

Niente potrebbe essere più sorprendente.

Niente ci sembra così scontato.

Niente potrebbe darci più motivi per fermarci, riflettere, assaporare… CELEBRARE e RINGRAZIARE.

Written by
Francesco Perticari

Francesco da vent’anni svolge attività di consulenza e management in aziende della fitness industry, esercita la sua passione di coach nel business e nello sport e, per puro divertimento, pratica Triathlon insieme ai suoi tre figli di 10, 12 e 14 anni.
Entradentro Blog è un progetto personale, una specie di posto in rete nel quale riordinare le idee e ispirarsi. Esiste dal 2009 ma muore almeno due volte per risorgere nel 2020 con nuovi intenti e nuove possibilità future.

View all articles
Leave a reply

Written by Francesco Perticari